La pulizia delle pareti metalliche verniciate

16 aprile 2017

Nati per realizzare pareti divisorie interne pratiche e funzionali in strutture prefabbricate e industriali, i pannelli coibentati metallici hanno il vantaggio di avere un'elevata resistenza, una certa stabilità meccanica e dimensionale e consentono la messa in posa in modo rapito.

PULIZIA PERIODICA ACCURATA

Per prolungare al massimo la vita di questo tipo di elemento bisogna provvedere ad una pulizia periodica per eliminare eventuali accumuli di polveri, sporco ed efflorescenze vegetali. Questi accumuli possono infatti dare origine a microscopici ristagni d'acqua che miscelata a smog e sostanze chimiche possono accelerare il processo di deterioramento con la formazione di ossidi e ruggine. 

Altre news

05 giugno 2017

Pulizia e disinfezione

La presenza e il passaggio di un numero elevato di persone nello stesso ambiente favorisce la diffusione di batteri, virus e funghi. Questi microrganismi si diffondono per via aerea e contaminando gli ambienti. Nella maggior parte dei casi si tratta di scarsa o cattiva pulizia e sanificazione.…

  • PULIZIA, DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE


    Definizioni

    Sono definite “imprese di pulizia” tutte le imprese, individuali o societarie, esercenti le attività di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione per come disciplinate dalla L. n. 82 del 25/01/1994 e dal D.M. n. 274 del 07/07/1994 e precisamente:


    • sono attività di pulizia quelle che riguardano il complesso di procedimenti e operazioni atti a rimuovere polveri, materiale non desiderato o sporcizia da superfici, oggetti, ambienti confinati ed aree di pertinenza;
    • sono attività di disinfezione quelle che riguardano il complesso dei procedimenti e operazioni atti a rendere sani determinati ambienti confinati e aree di pertinenza mediante la distruzione o inattivazione di microrganismi patogeni;
    • sono attività di disinfestazione quelle che riguardano il complesso di procedimenti e operazioni atti a distruggere piccoli animali, in particolare artropodi, sia perché parassiti, vettori o riserve di agenti infettivi sia perché molesti e specie vegetali non desiderate. La disinfestazione può essere integrale se rivolta a tutte le specie infestanti ovvero mirata se rivolta a singola specie;
    • sono attività di derattizzazione quelle che riguardano il complesso di procedimenti e operazioni di disinfestazione atti a determinare o la distruzione completa oppure la riduzione del numero della popolazione dei ratti o dei topi al di sotto di una certa soglia;
    • sono attività di sanificazione quelle che riguardano il complesso di procedimenti e operazioni atti a rendere sani determinati ambienti mediante l'attività di pulizia e/o di disinfezione e/o di disinfestazione ovvero mediante il controllo e il miglioramento delle condizioni del microclima per quanto riguarda la temperatura, l'umidità e la ventilazione ovvero per quanto riguarda l'illuminazione e il rumore.


La presenza e il passaggio di un numero elevato di persone nello stesso ambiente favorisce la diffusione di batteri, virus e funghi. Questi microrganismi si diffondono per via aerea e contaminano gli ambienti. Nella maggior parte dei casi si tratta di scarsa o cattiva pulizia e sanificazione.


PULIZIA E DISINFEZIONE

La pulizia

La detersione ha come scopo quello di rimuovere lo sporco e di ridurre oltre il 90% la contaminazione microbica. Rappresentano il requisito essenziale per la fare successiva di disinfezione delle superfici.


La disinfezione

È quel processo che attraverso l’uso di prodotti specifici porta all’eliminazione dei microrganismi patogeni da un ambiente o da una superficie o alla loro drastica riduzione. Possiamo distinguere diversi tipi di disinfezione:

- disinfezione di basso livello: eliminazione della maggior parte dei batteri vegetativi

- disinfezione di medio livello: eliminazione di tutti i microrganismi eccetto le spore

- disinfezione di alto livello: efficace contro tutti i microrganismi (batteri, funghi, micobatteri, virus)


Disinfettanti

Esistono una notevole varietà di disinfettanti chimici che posssono essere qualificati in base ai principi attivi presenti nei compositi:

- composti ossidativi

- composti del cloro

- composti fenolici

- alcoli

- composti dell’ammonio quaternario

- antoferi

Leggi la notizia
09 maggio 2017

La pulizia delle superfici tessili

Per superfici tessili intendiamo non solo i pavimenti come la moquette ma anche i rivestimenti come sedie, poltrone e divani...…

Per superfici tessili intendiamo non solo i pavimenti come la moquette ma anche i rivestimenti come sedie, poltrone e divani.

PULIZIA GIORNALIERA 
La manutenzione giornaliera viene fatta esclusivamente con aspirapolvere o battitappeto. Per i pavimento è meglio usare il battitappeto munito di spazzola elicoidale per favorire la rimozione di particelle grossolane di sporco. In presenza di moquette  e tappeti è consigliabile di utilizzare il battitappeto sempre in un solo senso per avere una "pettinatura" omogenea.

SMACCHIATURA
La smacchiatura viene effettuata periodicamente quando è presente una macchia oppure prima di un lavaggio di fondo. Bisogna sempre smacchiare prima del lavaggio perché è un intervento localizzato ed energico, successivamente il lavaggio uniformerà il tutto. Per smacchiare arredi imbottiti non bisogna bagnare eccessivamente l'imbottitura per evitare successive alonature e l'affioramento di altro sporco.

PULIZIA DI FONDO
Lavaggio con macchina ad iniezione-estrazione
Tecnica che riesce ad ottenere il livello più alto di pulito, ma è anche quella che bagna maggiormente la superficie, necessita quindi di lunghi tempi di asciugatura (da 6 a 24h)

Lavaggio a schiuma secca
Questa tecnica si effettua dosato il detergente nel serbatoio della specifica macchina shampoo-matrice in grado di erogare il prodotto sotto forma di schiuma poco umida in modo da non bagnare eccessivamente la superficie.

Leggi la notizia
11 marzo 2017

Come pulire una cancellata in acciaio verniciato da smog, muschio e ruggine

Un antico adagio ci invita a 'non giudicare un libro dalla copertina'.
È anche vero che, continuando a parlare con aforismi, la prima impressione è quella che conta!…

Un antico adagio ci invita a 'non giudicare un libro dalla copertina'.
È anche vero che, continuando a parlare con aforismi, la prima impressione è quella che conta!
Provate a riflettere sulla sensazione di degrado estetico e trascuratezza che ci trasmette una recinzione sporca e malandata di un edificio e di come spesso questo giudizio lo estendiamo in automatico all’intero stabile.

Da qui l’importanza di avere una recinzione sì funzionale, ma anche decorosa.
La pulizia di una cancellata in acciaio rientra tra quelle operazioni periodiche che qualsiasi impresa di pulizia può svolgere. Poche e semplici operazioni e i giusti prodotti permettono in molti casi di rinnovare l’aspetto della cancellata a vantaggio di tutto il decoro esterno.

Leggi la notizia